Con “Arte nella Pietra” Ascoli Piceno diventa un palcoscenico diffuso virtuale

Un’esperienza multimediale e interattiva che porterà gli spettatori nei luoghi più conosciuti della città e che saprà svelare anche le sue bellezze nascoste. Tutto questo attraverso il linguaggio contemporaneo di performance artistiche costruite con l’intento di esaltare in modo inedito il fascino di Ascoli Piceno.

La scuola di arti performative Articolate ci porta dentro Ascoli attraverso un’esperienza multimediale immersiva che parla il linguaggio universale dell’arte contemporanea, declinata in tutte le sue espressioni.

Sei luoghi per sei esibizioni e installazioni capaci di raccontare in modo nuovo e diverso la bellezza della città, l’intensità dei suoi scorci più suggestivi, la sua pietra.

Un progetto nato in piena pandemia, quando gli eventi ci hanno reso distanti. L’arte, invece, ha la capacità di unirci anche dentro spazi immaginati e “Arte nella Pietra” ne è la dimostrazione. Una serie di performance realizzate durante il lockdown in luoghi-simbolo della città di Ascoli, ma anche in spazi meno conosciuti, angoli nascosti di incredibile bellezza. Verremo trasportati con l’immaginazione e vedremo animarsi luoghi fermi solo all’apparenza.

Tutto questo accadrà in modo phygital, mescolando reale e virtuale: lo spettatore, infatti, munito di una particolare mappa cartacea di Ascoli – distribuita presso il punto informativo di Piazza Arringo – potrà accedere attraverso dei QR Code a una serie di spazi virtuali, ciascuno dedicato a una diversa performance. Un’esperienza da poter fare passeggiando per la città, mappa alla mano, oppure comodamente seduti sul divano di casa.

I turisti, ma anche i residenti, potranno visitare Ascoli Piceno in modo totalmente inedito, basteranno un tablet o uno smartphone e un paio di cuffie: online, ogni luogo prenderà vita con esibizioni artistiche diverse, arricchendosi di una nuova bellezza.

Alcune location verranno narrate, altre faranno da scenografia a installazioni danzate, altre ancora saranno la cornice di recital teatrali.

5 MOTIVI PER CUI VALE

  • Ascoli inedita e svelata
  • Un viaggio artistico tra virtuale e reale
  • Percorsi pedonali, passeggiate all’aperto
  • Un nuovo modo di vivere la città
  • Ascoli come palcoscenico diffuso

LA SCELTA IDEALE SE:

  • Ami perderti tra gli scorci delle città storiche
  • Sei affascinato dal connubio tra reale e virtuale
  • Ami l’arte in tutte le sue forme
  • Ti piace guardare i luoghi da diversi punti di vista

Sei luoghi per sei diverse performance artistiche

Colle dell’Annunziata
Narrazioni a cura dell’Assessore alla Cultura Donatella Ferretti con musiche originali di Giampiero Mazzocchi. Percorso pedonale con partenza consigliata all’incrocio tra via Pacifici e via delle Rimembranze.


Il “passetto” della Piazzarola

“Solo.aria.gratis”. Street Art di e con Andrea Tarli. Musiche di CRVDA. Partenza consigliata all’incrocio tra via Massimo D’Azeglio e rua dei Della Torre.


Piazza Arringo

Danza contemporanea con Articolate DC. Musiche originali di Giampiero Mazzocchi.


Da Largo Crivelli a Piazza del Popolo

Danza contemporanea con Articolate DC e narrazioni a cura di Lella Palumbi. Musiche originali di Franz Schubert. Percorso pedonale con partenza consigliata da Largo Crivelli.


Chiostro di San Francesco

Danza contemporanea con Articolate DC e musiche originali di Giampiero Mazzocchi.


Le rue e il quartiere medievale

“La storia di Flavia Guiderocchi”, letture e testi di Grazia Giovannozzi. Lettura della versione inglese: Maria Rita Salvi.
La performance prevede solo audio, per cui si consiglia di riporre il cellulare o il tablet in borsa e perdersi fra le rue del quartiere medievale. Partenza consigliata da rua Flavia Guiderocchi.

(here you can listen to the english version of this tour)

 

Partiamo insieme, divertiti!

 

LE SEI PERFORMANCE

  1. Le narrazioni al Colle dell’Annunziata
  2. La street art al passetto della Piazzarola
  3. La danza contemporanea a Piazza Arringo
  4. Le narrazioni danzate da Largo Crivelli a Piazza del Popolo
  5. La danza contemporanea al Chiostro di San Francesco
  6. Le narrazioni storiche nel quartiere medievale

Scegli Ascoli Piceno per la tua prossima vacanza

Rendila un'esperienza unica. Contattaci!






    Acconsento al trattamento dei dati personali per le finalità di gestione del contatto e delle richieste che ne seguiranno indicate nell'informativa estesa della privacy policy

    Voglio ricevere aggiornamenti, news, opportunità e altre attività per finalità di marketing indicate nell'informativa estesa della privacy policy

    Informazioni Rapide

    Trova subito la risposta che ti serve su informazioni e servizi

    LASCIATI CONSIGLIARE

    Vivi al meglio Ascoli Piceno

    Abbiamo tante proposte e suggerimenti
    da condividere per rendere unica la tua esperienza.

    LASCIATI CONSIGLIARE

    Ascoli Piceno svelata da occhi curiosi

    #ascolipiceno2024

    Seguici su

    Facebook
    Instagram

    Copyright © Visit Ascoli – Viaggio alla scoperta di Ascoli Piceno 2021